GIUSTIZIA AMMINISTRATIVA

GIUSTIZIA AMMINISTRATIVA

La CIDA FC insieme a CGIL FP, CISL FLP, UIL PA. FLP, USB, CONFSAL,  DIRSTAT, CONFINTESA, UNADIS, e  FLEPAR non ha partecipato all’incontro previsto per il 13 maggio 2021 per stigmatizzare l’adozione della direttiva del Segretario generale della Giustizia Amministrativa prot. n. 16104 del 13 maggio 2021, sull’adeguamento delle misure per il lavoro in sicurezza alle disposizioni introdotte con il d.l. 30 aprile 2021, n. 56.

Di seguito quanto comunicato:

Le scriventi ritengono del tutto insufficiente il confronto limitato esclusivamente al protocollo sulla sicurezza, allorché una circolare unilaterale con forti riflessi sulle condizioni di sicurezza dei lavoratori, emanata subito prima del confronto stesso, impatta sui contenuti del protocollo e svuota di significato il confronto. Per tali ragioni non parteciperanno alla riunione convocata per oggi alle ore 15.30″

16104_DIRETTIVA Lavoro in sicurezza Smart Working

 

Condividi questo post